Torna il piazza il Si Tav. Da Martina ai forzisti, ma ci sarà anche la Lega



Per un giorno la Lega svestirà i «panni istituzionali» e scenderà in piazza. A Torino, per il Sì al Tav e contro il blocco dell’opera caldeggiato invece dagli alleati di governo, i Cinque Stelle. Il premier Giuseppe Conte prova a dissimulare il clima di tensione crescente nel suo esecutivo. «Non è un problema che la Lega scenda in piazza. Noi, per quanto riguarda il governo, abbiamo incontrato le comunità locali e definito un percorso. Dateci il tempo di esaminare l’analisi … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin