Tirana: Tentato assalto palazzo governo albanese



Tentato assalto al palazzo del governo albanese a Tirana: oggi durante una manifestazione di protesta organizzata dall’opposizione contro il premier socialista Edi Rama un gruppo di attivisti ha tentato l’assalto al palazzo del governo, con la guardia repubblicana costretta a lanciare lacrimogeni dall’interno dell’edificio.

La manifestazione contro il premier Rama – accusato di corruzione, di collusione con la criminalità, di aver portato il paese in miseria e di violazione del diritto -, era stata organizzata dal leader dell’opposizione Lulzim Basha. I manifestanti chiedono: “Un governo transitorio che prepari elezioni anticipate, libere e secondo gli standard internazionali”.

Secondo le prime informazioni un gruppetto di manifestanti, una decina di persone, è riuscito a salire al primo piano della sede del governo dopo che la folla ha sfondato il cordone di sicurezza davanti l’edificio mentre altri facinorosi lanciavano sassi e fumogeni. Le forze di polizia hanno dovuto rispondere con i gas lacrimogeni e i getti dei cannoni ad acqua.

Rama, al suo secondo mandato come premier albanese, aveva fatto sapere che non sarebbe stato a Tirana durante la protesta per un viaggio programmato a Valona, per incontrare la cittadinanza. La contestazione al primo ministro e al suo governo è guidata dalla principale forza d’opposizione, il Partito democratico di centrodestra.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin