Tim-Open Fiber, le incognite di una strategia digitale



Evviva. La storia spesso si invera in un piccolo accidente. Con un emendamento al decreto fiscale la maggioranza di governo riapre la strada alla riunificazione della rete di telecomunicazione, stabilendo un matrimonio a tavolino tra le infrastrutture di Tim e di Open Fiber (la società di Enel e di Cassa depositi e prestiti). I contorni sono da capire, a cominciare dal futuro dei circa 22 mila addetti di Tim implicati nella vicenda. Un passaggio sarà la decisione che il consiglio … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin