The Boy 2 si farà con protagonista Katie Holmes


Iniziate le riprese del sequel horror “The Boy 2” diretto da William Brent Bell e interpretato da Katie Holmes.

STXfilms e Lakeshore Entertainment hanno annunciato il via alle riprese a Vancouver, nella Columbia Britannica, di The Boy 2, sequel dell’horror The Boy diretto nel 2016 da William Brent Bell.

Brent Bell ritorna al timone dopo il successo di “The Boy”, che ha incassato 68 milioni di dollari in tutto il mondo. Katie Holmes (Batman Begins, Logan Lucky, Dawson’s Creek) guida il cast come “Liza”, con Christopher Convery (Gotham, Millennium – Quello che non uccide) nei panni di suo figlio “Jude”, Owain Yeoman (American Sniper, The Belko Experiment) in quelli di suo marito “Sean” e Ralph Ineson (The Witch, Guardiani della Galassia, Harry Potter e i Doni della Morte Parte I & II) che interpreterà il ruolo di “Joseph”.

Scritto da Stacey Menear, che ha anche scritto il film originale, “The Boy 2” sarà prodotto da Tom Rosenberg di Lakeshore, Gary Lucchesi ed Eric Reid, oltre a Matt Berenson, Jim Wedaa e Roy Lee.

 

Ignaro della storia terrificante di Heelshire Mansion, una giovane famiglia si trasferisce nella tenuta, dove il loro giovane figlio trova presto un nuovo sconvolgente amico, una strana bambola che chiama Brahms.

 

“The Boy 2” è al momento sprovvisto di una data di uscita ufficiale.

 

 

 

Fonte: Bloody Disgusting

 

 

 

 

The Boy 2: confermato il sequel con Katie Holmes

 

Articolo pubblicato il 24 ottobre 2018

 

The Boy 2 si farà, è ufficiale. STXFilms sta collaborando con Lakeshore Entertainment per il seguito del film horror del 2016 che vedeva la Lauren Cohan della serie tv The Walking Dead alle prese con una bambola realistica e spettrale. Il sequel vedrà Katie Holmes (Dawson’s Creek, La truffa dei Logan) nel ruolo principale e racconterà una nuova storia incentrata su nuovi personaggi, fatta eccezione per l’inqueitante bambola Brahms, che tornerà dal primo film.

Il sequel del film horror del 2016 The Boy seguirà una famiglia che traslocherà in una nuova casa inconsapevole del suo passato inquietante. Katie Holmes interpreterà un personaggio di nome Liza con un figlio che stringerà un legame con l’inquietante Brahms poco dopo il trasloco nella nuova casa. Holmes ha già affrontato il genere horror nel 2010 con il remake Non avere paura del buio prodotto da Guillermo del Toro.

Lo specialista in horror William Brent Bell (L’altra faccia del diavolo, La metamorfosi del male) torna in cabina regia e dirige da una sceneggiatura di Stacey Menear, che ha anche scritto il film precedente. Tom Rosenberg, Gary Lucchesi ed Eric Reid saranno i produttori per Lakeshore Entertainment, insieme a Matt Berenson, Jim Wedaa e Roy Lee.

Gary Lucchesi di Lakeshore Entertainment ha commentato sul sequel.

Dopo il successo di The Boy, siamo entusiasti di lavorare con Stacey e William al prossimo capitolo di questa agghiacciante storia di Brahms.


 

Il “The Boy” originale era incentrato su Greta (Lauren Cohan), una giovane donna americana accetta un lavoro come bambinaia in un remoto villaggio inglese. Le cose si fanno inquietanti dopo aver scoperto che il figlio di otto anni della coppia dei suoi datori di lavoro è in realtà una bambola a grandezza naturale che i genitori trattano come un bambino vero e che funge da “surrogato” affettivo per la morte del loro vero figlio avvenuta 20 anni prima. Anche se il film non è stato particolarmente ben accolto dalla critica, con un 28% di pareri positivi su Rotten Tomatoes, ha comunque registrato un buon risultato al box-office con 64 milioni incassati in tutto il mondo da un budget di soli 10 milioni.

“The Boy 2” inizierà la produzione a gennaio, quando William Brent Bell terminerà le riprese di Separation. Al momento non è stata fissata alcuna data di uscita, ma sembra probabile una programmazione per la fine del 2019 o inizio 2020

 

 

Fonte: The Hollywood Reporter

 

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin