Test MotoGP Barcellona: Viñales davanti a tutti


Lo spagnolo della Yamaha ha messo tutti dietro nella giornata di test ufficiali post-GP di Barcellona. Dietro a lui l’altra Yamaha di Franco Morbidelli e la Honda di Marc Marquez

Dopo il Gran Premio di Barcellona i piloti della MotoGP si sono fermati al Montmelò per una giornata di prove di ufficiali, che hanno anticipato i test di quest’oggi dedicati invece alle categorie cadette. A portarsi a casa il miglior tempo è stato Maverick Viñales, che dopo il “botto” di domenica è sceso in pista particolarmente carico e ha fatto segnare un crono di 1.38.967. Dietro al Top Gun iberico, che è stato l’unico ad abbattere la barriera dell’1.39, si sono classificati il nostro Franco Morbidelli (Yamaha Petronas) e Marc Marquez (Honda HRC), staccati rispettivamente di 47 e 290 millesimi.

Giù dal podio virtuale sono finiti Alex Rins, sulla Suzuki ufficiale, e Fabio Quartararo, fresco autore di una splendida 2^ posizione nel GP catalano e sempre più a suo agio in sella alla M1 satellite. In sesta piazza troviamo invece Francesco Bagnaia, primo delle Ducati in sella alla Desmosedici del team Pramac. Le altre rosse, quelle ufficiali di Petrucci (11°) e Dovizioso (12°), sono rimaste fuori dalla Top Ten: Danilo e Andrea non hanno cercato il tempo, e hanno preferito concentrarsi sullo sviluppo proprio come Valentino Rossi (14°). Si segnalano infine una spaventosa caduta di Jorge Lorenzo – la moto è volata oltre le barriere, ma il pilota è rimasto praticamente illeso – e il ritorno in pista di Daniel Pedrosa, che sulla KTM RC16 ha fatto segnare il giro più lento di giornata.

Test Barcellona: i tempi delle MotoGP

1 VIÑALES, Maverick Monster Energy Yamaha MotoGP 1:38.967 98 / 98

2 MORBIDELLI, Franco Petronas Yamaha SRT 1:39.014 0.047 0.047 76 / 78

3 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:39.257 0.290 0.243 61 / 80

4 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:39.334 0.367 0.077 72 / 75

5 QUARTARARO, Fabio Petronas Yamaha SRT 1:39.428 0.461 0.094 55 / 56

6 BAGNAIA, Francesco Pramac Racing 1:39.466 0.499 0.038 54 / 54

7 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:39.555 0.588 0.089 52 / 59

8 MIR, Joan Team SUZUKI ECSTAR 1:39.670 0.703 0.115 64 / 67

9 MILLER, Jack Pramac Racing 1:39.745 0.778 0.075 59 / 60

10 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:39.903 0.936 0.158 34 / 73

11 PETRUCCI, Danilo Mission Winnow Ducati 1:39.917 0.950 0.014 31 / 57

12 DOVIZIOSO, Andrea Mission Winnow Ducati 1:39.925 0.958 0.008 16 / 63

13 RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:39.938 0.971 0.013 26 / 75

14 ROSSI, Valentino Monster Energy Yamaha MotoGP 1:39.968 1.001 0.030 58 / 71

15 ZARCO, Johann Red Bull KTM Factory Racing 1:40.197 1.230 0.229 68 / 70

16 ESPARGARO, Pol Red Bull KTM Factory Racing 1:40.201 1.234 0.004 5 / 57

17 LORENZO, Jorge Repsol Honda Team 1:40.357 1.390 0.156 7 / 65

18 SMITH, Bradley Aprilia Racing Team Gresini 1:40.564 1.597 0.207 87 / 88

19 IANNONE, Andrea Aprilia Racing Team Gresini 1:40.606 1.639 0.042 75 / 76

20 OLIVEIRA, Miguel Red Bull KTM Tech 3 1:40.862 1.895 0.256 31 / 61

21 ABRAHAM, Karel Reale Avintia Racing 1:41.100 2.133 0.238 34 / 35

22 SYAHRIN, Hafizh Red Bull KTM Tech 3 1:41.162 2.195 0.062 50 / 52

23 GUINTOLI, Sylvain Team SUZUKI ECSTAR 1:41.243 2.276 0.081 18 / 69

24 BRADL, Stefan Team HRC 1:41.429 2.462 0.186 75 / 84

25 PEDROSA, Dani Red Bull KTM Factory Racing 1:41.824 2.857 0.395 38 / 51


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin