Tensione a Belgrado dopo l’irruzione nella sede della tv pubblica



Giorni di tensione in Serbia. Sabato sera a Belgrado un centinaio di manifestanti è riuscito a irrompere nella Tv pubblica, fermando i programmi televisivi e accusando il governo di imbavagliare i media. Domenica qualche migliaio di manifestanti ha protestato sotto la Presidenza. Il presidente Aleksandar Vucic si è rivolto alla stampa, ribadendo che non teme quelli che non ha esitato a definire «fascisti». LE PROTESTE hanno ripreso anche ieri, perché l’opposizione ha annunciato che non intende fermarsi finché non saranno … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin