Telegram 5.5 per Android, privacy al sicuro


Telegram offre da sempre la massima privacy durante le conversazioni, grazie all’uso della crittografia end-to-end (tre anni prima di WhatsApp). Dopo aver installato la versione 5.5 dell’app di messaggistica, gli utenti avranno il pieno controllo delle chat private, sfruttando la funzionalità denominata “Unsend“.

In realtà è già possibile cancellare i messaggi da circa due anni, ma solo quelli inviati entro 48 ore. La software house russa ha esteso la funzionalità a tutti i messaggi, quindi anche a quelli ricevuti, senza limiti di tempo. I messaggi o intere conversazioni verranno eliminate da entrambe le parti (mittente e destinatario).

Altre opzioni permettono di controllare chi può vedere la foto del profilo e chi può inoltrare i messaggi. È possibile scegliere chi può aggiungere un collegamento all’account (tutti, solo contatti o nessuno). Il nome mostrato nel campo “Da” non sarà cliccabile.

Telegram ha inoltre ridisegnato il pannello per emoji, GIF e sticker, consentendo la ricerca tramite parole chiave. Le GIF e i video possono essere visualizzati in streaming, senza attendere il download completo. Le emoji in messaggi senza testo hanno una dimensione maggiore ed è possibile ricevere suggerimenti per le emoji.

Nelle impostazioni è stata aggiunta la funzione di ricerca per le varie opzioni e le FAQ. Telegram 5.5 per Android permette infine di attivare la modalità di visualizzazione a schermo intero ruotando lo smartphone e di utilizzare TalkBack, lo screen reader per la lettura vocale.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin