Tap, tensioni nel M5s: Ciampolillo, De Bonis e De Bonis  "Conte sbaglia"


Cresce la tensione nel M5s dopo il via libera del governo alla Tap. "Anche Conte sbaglia. Non ci possono essere penali, semplicemente perchè non esiste alcun contratto tra Stato e Tap. Non ci possono nemmeno essere costi a carico dello Stato, semplicemente perchè, non essendovi ad oggi il rispetto delle prescrizioni da parte di Tap, non vi può essere responsabilità dello Stato. Continuiamo ad avere fiducia nella magistratura" scrivono oggi  i senatori Lello Ciampolillo e Saverio De Bonis e la deputata Sara Cunial del M5S commentando la sulla posizione del premier  che ieri aveva scritto ai sindaci per annunciare che il gasdotto, contro cui i Cinquestelle si erano battuti in campagna elettorale, si sarebbe fatto. "E' stata corretta l'analisi di impatto ambientale, tornare indietro costerebbe miliardi di euro".


Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin