Summit Istanbul, appoggio a integrità territoriale siriana



Chiedono l’avvio in Siria di un processo politico gestito dall’Onu e appoggiato da Washington, i leader di Turchia, Russia, Francia e Germania riuniti ieri in un vertice a Istanbul. Nella dichiarazione finale il padrone di casa Recep Tayyip Erdogan, Vladimir Putin, Emmanuel Macron e Angela Merkel chiedono la convocazione entro la fine dell’anno di un comitato incaricato di lavorare alla riforma costituzionale in vista di elezioni politiche. Appoggiano inoltre gli sforzi per facilitare il ritorno «sicuro e volontario» dei rifugiati … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin