Sulla manovra Tria prova a trattare ma Bruxelles frena



«Dobbiamo ristimare tutte le nostre previsioni per vedere se è necessario cambiarle o confermarle»: nelle parole del ministro Tria al termine dell’incontro con il presidente dell’Eurogruppo, il portoghese Centeno, uno spiraglio aperto c’è. Stretto, ma è la prima volta che un rappresentante del governo afferma pubblicamente che si potrebbero rivedere le stime. E’ il segnale di una disponibilità a negoziare, confermata del resto dal bavaglio che i due vicepremier, dopo mesi di dichiarazioni incendiarie, hanno deciso di adottare accogliendo le … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin