Sulla carta d’identità dei minorenni tornano «padre» e «madre»



Sulla Carta d’Identità dei minorenni tornerà la dicitura «madre» e «padre» anziché «genitori»: il provvedimento voluto da Salvini è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale. Eppure il Garante della privacy, Antonello Soro, aveva bocciato il decreto denunciandone gli «effetti discriminatori» in un parere chiesto dallo stesso governo. Il decreto, del 31 gennaio 2019, è stato firmato dai ministeri dell’Interno, della Pa e dell’Economia. Contro la dicitura «padre» e «madre» si erano espressi anche l’Anci e l’M5S, evidentemente senza successo. Dopo lo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin