Sul dito e la porta



Sapete che io ieri mi sono molto spaventato? Guardiamo un po’ di ricordare e riflettere su quello che è successo, per favore… Con calma… Per fare in modo che, se possibile, non succeda più…«M. si è fatto male al dito». «M. si è schiacciato il dito nella porta del bagno. Poi… Poi forse doveva andare al pronto soccorso perché gli faceva molto male, ma poi non c’è andato». «A me fa piacere che M. adesso sta meglio». «Anche io ho … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin