Sudan, l’esercito si prende la scena. E la piazza non smobilita: «No al golpe»



Alla fine il golpe in Sudan è avvenuto. Il regime del presidente Omar Hassan al-Bashir, al potere dal 1989, è terminato ieri per mano dell’esercito, in coordinamento con il ministro della Difesa e vicepresidente del paese, Ahmed Awad Ibn Auf. NEL PRIMO MATTINO i militari si sono posizionati nei punti strategici della città: hanno circondato il palazzo presidenziale, presidiato i ministeri e occupato gli edifici dell’emittente radiotelevisiva di stato. La tv nazionale ha quindi trasmesso parate militari per l’intero mattino. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin