Su Berlusconi e sulla legge Severino Strasburgo decide di non decidere



Nulla di fatto, dai giudici della Corte di diritti umani non arriverà nessuna decisione su Silvio Berlusconi. Come aveva, alla fine, chiesto lo stesso Cavaliere, al termine di una lunga attesa. Era stato proprio Berlusconi, oltre cinque anni fa, a ricorrere alla Corte di Strasburgo contro la decadenza da senatore, votata dal parlamento italiano in applicazione della legge cosiddetta Severino. Secondo il Cavaliere si trattava di un’applicazione retroattiva di una sanzione penale, vietata tanto dalla Costituzione italiana quanto dalla Convenzione … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin