stuprata e torturata per due mesi, arrestati 12 uomini


 In Marocco 12 uomini sono stati arrestati con l’accusa di aver rapito, stuprato e torturato una ragazza di 17 anni, che dice di essere stata tenuta ostaggio per due mesi, in una storia che ha causato reazioni di sdegno in tutto il Paese. Lo riporta il Guardian. Il caso ha riacceso il dibatto sui diritti delle donne in Marocco, dove gli abusi sessuali sono un fenomeno diffuso, nonostante il recente varo di leggi per combattere la violenza sulle donne e le molestie. Khadija, questo il nome con cui i media locali identificano la giovane, ha riferito di essere stata rapita fuori dalla casa di alcuni parenti nella parte centrale del Marocco, durante il mese di Ramadan e di aver essere stata sottoposta a ogni tipo di tortura per mano di una gang di 15 uomini. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin