Studenti, Cobas e operai, fischi a Di Maio nella sua Pomigliano



Non solo Caserta per Luigi Di Maio, ieri. Prima tappa la mattina nella sua città, Pomigliano d’Arco, per un incontro all’istituto tecnico Bersanti. Fuori però c’erano 200 studenti più esponenti del Si Cobas a protestare contro il governo. Nella parrocchia di San Felice in Pincis, grazie alla mediazione di don Peppino Gambardella, Di Maio ha incontrato i 5 licenziati Fca, che l’hanno duramente contestato: «Siamo operai e vogliamo lavorare, non il reddito di cittadinanza – ha spiegato Mimmo Mignano -. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin