Storia dei Samsung Galaxy in 10 capitoli


samsung galaxy 10



A pochi giorni dall’arrivo del decimo capitolo della linea Galaxy è il momento di raccontare la decennale battaglia scatenata da Samsung per contendere ad Apple (con altri importanti player) il primato nel mercato degli smartphone di alta gamma.

E mentre celebra dieci anni di innovazione tecnologica che hanno cambiato il settore mobile, la casa coreana promette di inaugurare una nuova ‘generazione’ di dispositivi proprio con il lancio, il 20 febbraio, del Galaxy S10​

Prima dello smartphone ci fu un TvPhone

Dieci anni nel settore degli smartphone sono come cinquanta nella storia dell’umanità: la linea Galaxy S è l’ammiraglia dell’azienda, ma prima del lancio del ‘modelo uno’, Samsung aveva sperimentato nuove tecnologie dal lontano 1999, anno in cui aveva lanciato il primo TvPhone e sviluppato un orologio con telefono quando ancora non esisteva il termine ‘smartwatch’. Nel 2002 Samsung introdusse il display LCD con il True Color Phone e nel 2006 integrtò una fotocamera di alta qualità da 10 megapixel in un telefono cellulare: il  Samsung B600.

La linea Galaxy S

  • S – lo smartphone che introduce un’altissima qualità dei colori sul display di un telefono
  • SII – un nuovo processore: per la prima volta dual core – rende la fruizione delle app più veloce e fluida
  • SIII – introduce il multitasking sul display dello smartphone, permettendoci di seguire un video mentre, per esempio, si sta leggendo una mail z
  • S4 – definito il primo ‘life companion’ introduce funzionalità intelligenti che fanno interagire lo smartphone con gli indossabili e un display in alta definizione
  • S5 – il primo resistente ad acqua e polvere
  • S6 – introduce un nuovo rivoluzionario design con uno schermo a doppia curvatura
  • S7 – arriva la prima fotocamera dotata della tecnologia Dual Pixel: una fotocamera semi professionale su uno smartphone
  • S8 – il primo infinity display
  • S9 – introduce il Super Slow-motion

Come sarà il prossimo decennio

Alla Samsung Developer Conference del novembre 2018, Samsung ha presentato l’Infinity Flex Display, che segna l’inizio dell’era degli smartphone pieghevoli. Ha inoltre introdotto la sua nuova interfaccia ed è al lavoro per inaugurare la prossima generazione di connettività grazie alla rete 5G. Samsung è proprietaria di più brevetti 5G rispetto a qualsiasi altra società ed è stata la prima azienda a ricevere l’approvazione FCC per le sue apparecchiature di rete 5G. Ha portato il networking 5G in Corea del Sud e, in collaborazione con gli operatori statunitensi, ha introdotto il 5G negli Stati Uniti. L’obiettivo è mettere il 5G nelle mani degli utenti consumer, con uno smartphone 5G in arrivo nella prima metà del 2019.

 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/innovazione/rss

Autore dell'articolo: admin