Stesso ghigno stessa boria stessa furbizia



Quasi tutto quel che aveva da dire sul mondo, Michel Houellebecq l’ha scritto nel suo primo romanzo, Estensione del dominio della lotta, che nel 1994, precocemente e con intuito a suo modo folgorante, stabiliva un’equazione secca fra neo-liberismo e allentamento post-sessantottino dei vincoli della morale sessuale. Di questa estensione della struggle for life (nel senso del darwinismo sociale) dalla sfera economica a quella della vita privata, in Estensione faceva le spese il protagonista, archetipo di tutti i maschi occidentali di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin