Star wars 9, Palpatine torna nel primo trailer di The Rise of Skywalker


Il primo atteso trailer di “Star Wars 9” non delude e oltre al titolo ufficiale “The Rise of Skywalker” rivela anche il ritorno dell’Imperatore Palpatine.

Grande entusiasmo ieri alla Star Wars Celebration per il primo epico teaser trailer di Star Wars 9 che è ufficialmente intitolato Star Wars: The Rise of Skywalker e ha presentato il ritorno dell’Imperatore Palpatine. Nel primo trailer del film, sentiamo il Luke Skywalker di Mark Hamill dire: “Saremo sempre con te…Nessuno è mai veramente perduto”. Proprio mentre termina quella frase, la familiare e malvagia risata dell’attore di Palpatine Ian McDiarmid chiude il trailer. McDiarmid è apparso poi a sorpresa sul palco mentre il trailer veniva proiettato una seconda volta per la platea di fan in visibilio.

Nonostante le rassicurazioni di Luke Skywalker sul fatto che nessuno è mai veramente perduto, non si spiega come l’Imperatore Palpatine sia tornato per “The Rise of Skywalker”. Prima della proiezione del teaser J.J. Abrams era sul palco per parlare del film.

Questo film parla della nuova generazione e come hanno ereditato la luce e l’oscurità e pone domande su come essi affrontano il male più grande, ‘Sono pronti?'”


Le voci del ritorno di Sheev Palpatine sono circolate per mesi e all’epoca sono state trattate come bizzarre teorie poco plausibili, ma ora è arrivata la conferma per quanto bizzarra e poco plausibile che la nemesi nota come il “Signore Oscuro dei Sith” sarà parte della conclusione della saga Skywalker, ma confidiamo che J.J. Abrams  giustifichi in modo plausibile questo sorprendente ritorno.

Un Darth Vader in cerca di redenzione e spinto dall’istinto paterno ha ucciso Palpatine in “Il ritorno dello Jedi” per proteggere suo figlio Luke Skywalker. Tuttavia sembra che sia sopravvissuto, anche se ribadiamo non abbiamo idea di come questo sia possibile. La voce di Palpatine può essere ascoltata nel film “Il risveglio della Forza” del 2015 quando Rey ha la sua visione di Forza quando entra in contatto con la spada laser di Luke, che originariamente apparteneva ad Anakin Skywalker alias Darth Vader allievo di Palpatine. L’Imperatore viene citato anche in “Gli Ultimi Jedi” con il nome di Darth Sidious da Luke quando parla con Rey della caduta dell’Ordine Jedi.

Oltre al ritorno a sorpresa di Palpatine, il trailer di “Rise of the Skywalker” ha mostrato anche il gradito ritorno dell’82enne Billy Dee Williams come Lando Calrissian e in una altra breve scena molto toccante vediamo la defunta Carrie Fisher mentre abbraccia Rey. Se Abrams voleva scatenare la curiosità e l’entusiasmo dei fan con questo primo filmato, l’operazione può dirsi pienamente riuscita.

 

 

[Per guardare il video clicca sull’immagine in alto]

 

 

Fonte: Screenrant

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin