sputo a Di Francesco, rischia tre giornate di squalifica


L’espulsione nel finale di Juventus-Sassuolo terminata 2-1

douglas costa sputo

Juventus-Sassuolo, Douglas Costa si fa espellere per uno sputo a di Francesco che ora gli costerà una stangata. Succede tutto nei minuti finali del match dell’Allianz Stadium vinto dai campioni d’Italia per 2-1: tutto nasce da un manata dell’attaccante nero verde non vista dall’arbitro pochi istanti prima. Al 43’, costa decide di farsi giustizia da solo e dopo aver commesso un fallo nei confronti dell’avversario, gli si avvicina muso a muso e si lascia andare al bruttissimo gesto dello sputo.

Secondo la ricostruzione del labiale, pare che il calciatore del Sassuolo si sia lasciato andare ad un insulto al quale il numero 11 della Juventus ha reagito. Nulla che però giustifichi il gesto che è stato carpito dalle telecamere del VAR, che ha richiamato l’attenzione dell’arbitro. Inevitabile il cartellino rosso diretto.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin