Spese pazze al Pirellone, 52 condanne bipartisan



Sono arrivate 52 condanne tra ex consiglieri ed ex assessori della regione Lombardia per le spese pazze fatte tra il 2008 e il 2012. L’accusa per tutti era di peculato, soldi pubblici spesi e fatti rimborsare come attività istituzionali e che invece, per i giudici di primo grado del Tribunale di Milano, istituzionali non erano. La lista della spesa è lunga e il conto finale arriva a quasi 3 milioni e mezzo di euro. Dentro ci sono classiche le classiche … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin