Sonos, l’Assistente Google arriverà la prossima volta


Sonos ha finalmente annunciato che l’Assistente Google arriverà sui suoi smart speaker dalla prossima settimana.

Sonos One

Dopo una lunga attesa, finalmente gli utenti Sonos possono sorridere. L’azienda ha comunicato che dalla prossima settimana arriverà il tanto atteso supporto all’Assistente Google. Questa importante novità riguarderà, però, solamente gli smart speaker Sonos One e Sonos Beam. Sfortunatamente, però, l’arrivo di questa funzionalità riguarderà solamente il mercato americano. Non sono stai resi noti, infatti, i dettagli sul rilascio anche per gli altri mercati in cui questi smart speaker sono presenti, come in quello italiano. L’unica cosa che la società ha fatto sapere è che il supporto all’Assistente Google arriverà nei prossimi mesi. Un’indicazione, quindi, molto generica.

Sonos One e Sonos Beam dispongono già della compatibilità con l’assistente vocale Amazon Alexa. Questo significa che tra pochi giorni, gli utenti americani potranno scegliere quale assistente utilizzare o addirittura se sfruttarli tutti e due. Una novità che quindi rende questi prodotti per l’intrattenimento decisamente molto interessanti.

Rimane solo da capire come funzionerà l’integrazione dell’Assistente Google su questi dispositivi. Altri dettagli in tal senso non sono stati comunicati. Probabilmente arriveranno al momento del rilascio ufficiale della novità anche perché questa notizia è stata diffusa contestualmente ai dati economici della società. A tal proposito si evidenzia come i dati siano molto positivi. Sonos sottolinea di aver ottenuto un fatturato di ben 210 milioni di dollari nel Q2 2019, il 13% in più rispetto all’anno scorso.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin