Sirti tira dritto: dopo lo sciopero conferma gli 833 licenziamenti



Tira dritto Sirti. Il giorno dopo il successo dello sciopero «totale» che in tutta Italia ha bloccato ogni tipo di cantiere e ha portato la vertenza ad avere una visibilità fortissima, l’azienda ha presentato al ministero e ai sindacati la procedura di licenziamento collettivo per 833 dipendenti. Scattano quindi da oggi i 75 giorni per trovare un accordo che li scongiuri. La proprietà americana, il fondo di investimento Pillarstone che ha il 100% dall’agosto 2016, dunque non batte ciglio e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin