Si rovescia barcone, si temono cento morti


«Più di cento vite a rischio, tra cui 24 donne e 8 bambini»: è stato Alarm Phone ad allertare ieri mattina via social sull’imminente naufragio di un barcone partito dalla Libia. «Comunicazione difficile per segnale debole. Abbiamo chiamato la Guardia costiera appena abbiamo ottenuto posizione Gps. La guardia costiera Libica non risponde», hanno postato gli attivisti sui canali social. E ancora: «Le persone sono in preda al panico. Il motore non funziona e non possono muoversi. Sono vicini alla costa … Continua

L’articolo Si rovescia barcone, si temono cento morti proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin