si dimette il presidente Nazarbayev, da 30 anni alla guida del Paese


kazakhstan nazarbayev



Nursultan Nazarbayev si è dimesso da presidente del Kazakhstan dopo quasi tre decenni di potere incontrastato sulla repubblica ex sovietica dell’Asia centrale. Nazarbayev, 78 anni, ha annunciato il suo passo indietro in un discorso alla nazione trasmesso in tv. Il presidente del Senato, Kassym-Jomart Tokayev, assumerà l’incarico ad interim fino alle elezioni per la scelta del nuovo capo dello Stato. Nazarbayev, che ha guidato il Paese dal 1989 prima come leader comunista e poi come presidente, manterrà l’incarico di segretario del Consiglio di sicurezza nazionale e di leader del partito Nur Otan, rimanendo anche membro del Consiglio costituzionale.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin