si dimette governatore Banca centrale



Il governatore della Banca centrale argentina, Luis Caputo, ha presentato le sue dimissioni al presidente Mauricio Macri, “per motivi personali”. Lo ha annunciato la stessa Banca centrale in un comunicato, prima dell’apertura dei mercati, come riportano i media argentini. Le dimissioni a sorpresa di Caputo arrivano mentre Macri si trova a New York per l’Assemblea generale dell’Onu e il Paese sta cercando di negoziare un nuovo accordo con il Fondo monetario internazionale nel tentativo di arginare l’attuale crisi economica. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin