sequestrati beni al presidente della Sampdoria Ferrero


Calcio Sampdoria



Beni per 2,6 milioni di euro sono stati sequestrati al presidente della Sampdoria Massimo Ferrero e ad altri 5 indagati. Il Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Guardia di Finanza ha sequestrato anche un immobile residenziale di pregio a Firenze, via dei Renai.

La Sampdoria Calcio è destinataria di un sequestro per un importo di oltre 200 mila euro, corrispondente al profitto del reato tributario accertato. Le ipotesi di reato contestate sono, a vario titolo, quelle di emissione e utilizzo di fatture per operazioni inesistenti, appropriazione indebita, autoriciclaggio, truffa e impiego di denaro di provenienza illecita. Il decreto è stato emesso dal Gip del Tribunale di Roma su richiesta della locale Procura della Repubblica. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin