Senza via d’uscita, May costretta a rinviare il voto



Nessun agnello può posticipare la propria andata al macello. Ma ieri, in un altro succulento capitolo della telenovela Brexit, Theresa May – che agnello non è – ha fatto proprio questo. Oggi doveva essere il momento della verità per lei – sempre meno forte, sempre meno stabile – e per la sua bozza di accordo con l’Ue per una Brexit dal volto umano, che mediasse fra il rispetto della volontà referendaria e il rischio di carambolare dalla padella dell’Ue dentro … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin