Secondo Toninelli i giornali raccontano bugie sul clima nel M5s


toninelli di maio m5s giornali

Pierpaolo Scavuzzo / AGF 


 Danilo Toninelli




La gente è con il Movimento 5 Stelle e, mentre i giornali descrivono una situazione conflittuale all’interno del movimento, la trasformazione dell’Italia e l’abolizione dei privilegi vanno avanti, con Luigi Di Maio che ne è l’attore principale. E’ questo in sintesi l’intervento del ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, su Facebook nel quale ribadisce: “Stiamo cambiando in modo concreto la vita delle persone”.

“Fuffa giornalistica”

Scrive Toninelli in un lungo post: “Le persone che incontro per strada sono con noi e ci spingono ad andare avanti. L’esatto opposto di quanto racconta la stampa che, anche oggi, prova a farci apparire l’uno contro l’altro. D’altronde, quando tocchi privilegi decennali e vai a riequilibrare un sistema fatto di disuguaglianze sociali, é normale che le tante caste abituate a vivere nella bambagia si ribellino. Alla fuffa giornalistica rispondiamo con i fatti”.

E rivendica: “In quattro mesi abbiamo portato a casa gran parte del nostro programma politico: Reddito e pensione di cittadinanza, superamento della riforma Fornero, risarcimenti pieni ai truffati delle banche, tagli dei vitalizi, di altri privilegi e delle pensioni d’oro”.

“Luigi ha cambiato il destino di molta gente”

“Luigi Di Maio è sempre stato l’attore protagonista di questi straordinari successi – aggiunge Toninelli – assieme a tutti gli altri portavoce dentro e fuori il Governo, il Parlamento e assieme alla straordinaria comunità rappresentata dalle 50 mila persone che hanno popolato il Circo Massimo di Italia5Stelle. Luigi, con un impegno personale enorme, ha già cambiato il destino di tantissimi lavoratori grazie a provvedimenti come il Decreto Dignità o come la reintroduzione della cassa integrazione straordinaria. Senza dimenticare la risoluzione brillante di alcuni tavoli di crisi con cui ha scongiurato centinaia di licenziamenti, riportando, anzi, in Italia lavoro che era stato delocalizzato. Stiamo cambiando in modo concreto la vita delle persone”.

toninelli di maio m5s giornali

 Luigi Di Maio e Danilo Toninelli

“Rema contro chi è privilegiato”

“Ma è chiaro – conclude Toninelli- che l’equità e la giustizia sociale sono fumo negli occhi per i privilegiati che usano i giornali allo scopo di distruggere reputazioni o raccontare retroscena inesistenti. Se ne facciano una ragione. Siamo una forza del 30%, compatta più che mai attorno a Luigi e all’impegno di trasformare in fatti il contratto di governo. Stiamo già cambiando il Paese. Presto cambierà anche l’Europa. I cittadini lo sanno, lo hanno capito. Avanti così”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin