Seat Leon a metano: informazioni e prezzi


La nuova Leon TGI sprigiona ben 130 CV di potenza a 5.000 giri/min, 20 CV in più rispetto al precedente motore 1.4 litri, ed eroga una coppia di 200 Nm tra 1.400 giri e 4.000 giri/min.

Seat Leon: disponibile il nuovo motore 1.5 TGI a metano

Il marchio iberico conferma il suo impegno sullo sviluppo del metano, in particolare sulla gamma Leon e presenta il nuovo motore 1.5 TGI dotato di una maggiore grazie all’integrazione di tre bombole dedicate.

Il motore turbo quattro cilindri a iniezione diretta da 1.5 litri della Leon TGI Evo, basato sul motore TSI benzina di pari cilindrata, è corredato da un moderno sistema Start-Stop, turbocompressori a geometria variabile di ultima generazione e da un processo di combustione a ciclo Miller.

Il nuovo motore 1.5 TGI è stato riprogettato in base alle esigenze di funzionamento a metano. In particolare, i pistoni rivestiti in nichel-cromo incorporano nuovi segmenti appositamente modificati per essere compatibili con il gas, mentre valvole e sedi valvole sono state rinforzate per incrementare la resistenza all’usura. Non solo, le valvole sono state inoltre sollevate per migliorare la circolazione del gas verso l’interno della camera.

La nuova Leon TGI sprigiona ben 130 CV di potenza a 5.000 giri/min, 20 CV in più rispetto al

precedente motore 1.4 litri, ed eroga una coppia di 200 Nm tra 1.400 giri e 4.000 giri/min. Il motore può essere abbinato sia al cambio manuale a sei rapporti, sia al cambio automatico DSG a sette rapporti.

Lato consumi ed emissioni: la Leon 1.5 TGI 130 CV, nella versione con cambio manuale e nella versione con cambio automatico DSG, propone consumi di carburante nel ciclo combinato WLTP (min-max) pari a 6,0-6,9 m3 /100 km, a fronte di emissioni di CO2 nel ciclo combinato WLTP (min-max) pari a 108-123 g/km.

La versione familiare Leon ST 1.5 TGI 130 CV presenta consumi di carburante, sempre nel ciclo combinato WLTP (min-max), pari a 6,0-6,9 m3 /100 km, sia nella versione con cambio manuale, sia con cambio automatico DSG, a fronte di emissioni di CO2 che si attestano a 108-124 g/km per la versione con cambio manuale e 108-123 g/km per la versione con cambio DSG.

La Leon TGI utilizza la benzina solo come carburante alternativo, ovvero quando i serbatoi del

metano sono vuoti. Dispone di una maggiore autonomia grazie all’impiego di tre bombole, due realizzate in materiale composito e una in acciaio, con una capacità totale pari a 17,3 kg che permettono una percorrenza totale a metano fino a 500 km in presenza di cambio automatico DSG e fino a 480 km con cambio manuale.

La capacità del serbatoio in acciaio per la benzina è di 9 litri e garantisce un’ulteriore autonomia di circa 150 km.

Il motore si avvia sempre in modalità metano, eccetto quando la temperatura esterna è inferiore ai 10° sotto zero o subito dopo un rifornimento di gas.

La nuova Leon TGI Evo è disponibile nelle versioni Style, Business e, per la prima volta, nella più sportiva versione FR.

Questo il listino prezzi della nuova Leon 1.5:

Leon 1.5 TGI 130 CV

Leon Style € 24.415,00

Leon Business € 25.915,00

Leon FR € 26.615,00

Leon 1.5 TGI 130 CV DSG

Leon Style € 25.915,00

Leon Business € 27.415,00

Leon FR € 28.115,00

Leon ST 1.5 TGI 130 CV

Leon ST Style € 25.165,00

Leon ST Business € 26.665,00

Leon ST FR € 27.365,00

Leon ST 1.5 TGI 130 CV DSG

Leon ST Style € 26.665,00

Leon ST Business € 28.165,00

Leon ST FR € 28.865,00




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin