Sea Watch sequestrata a Lampedusa: “Nave fuorilegge”


Sea Watch sequestrata lampedusa

La Sea Watch 3 finisce sotto sequestro preventivo. La nave dell’Ong tedesca con 47 migranti a bordo è ancorata alla fonda a sud del porto di Lampedusa. I militari della Guardia di Finanza sono saliti a bordo nel tardo pomeriggio di oggi e a quanto si apprende al termine dell’attività di polizia giudiziaria eseguita sulla nave denunceranno l’equipaggio.

“La magistratura faccia come crede, ma il Viminale continua a negare lo sbarco da quella nave fuorilegge” fanno sapere fonti del Ministero dell’Interno, riportate da RaiNews24. Le stesse fonti secondo cui “Salvini si aspetta provvedimenti per il comandante”.

La Sea Watch non attaccherà quindi a Lampedusa ma i 47 migranti a bordo stanno scendendo a terra trasportati dalle motovedette della Gdf sull’isola, come ha ordinato il magistrato, spiega Repubblica. L’attracco diretto della nave nel porto di Lampedusa avrebbe anche causato difficoltà alle navi di linea che collegano Lampedusa e Sicilia.

Le autorità italiane nei giorni scorsi avevano già autorizzato il trasbordo e lo sbarco a terra di 18 persone dalla Sua Watch 3, bambini con le famiglie e una donna bisognosa di cure perché ustionata, ma il Viminale aveva bloccato lo sbarco a Lampedusa di tutti gli altri migranti a bordo. In 65 erano stati soccorsi quattro giorni fa dalla nave della Ong tedesca a 30 miglia dalle coste libiche.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin