Sea Watch, la Corte di Strasburgo respinge il ricorso della Ong


Sea Watch dissequestrata lampedusa

La nave Sea Watch 3 con a bordo 42 migranti in stallo ormai da tredici giorni a largo di Lampedusa non sbarcherà in Italia. La Corte europea per i diritti dell’uomo, interpellata due giorni fa dalla ong tedesca Sea Watch che chiedeva di obbligare l’Italia a far sbarcare la nave, si è espressa contro il ricorso e in favore della linea adottata dal Ministero dell’Interno Matteo Salvini e la sua politica dei porti chiusi.

Non è chiaro cosa succederà ora alla Sea Watch 3 e ai migranti ospitati a bordo da quasi due settimane, ma la sentenza di Strasburgo e l’ostinazione di Matteo Salvini lasciano poco margine di manovra e l’attracco autorizzato in Italia sembra sempre più lontano.

Oggi, in un’intervista a Repubblica, la capitana della Sea Watch 3 Carola Rackete si era detta pronta a forzare la situazione ed entrare comunque in acque italiane per far sbarcare i migranti a Lampedusa indipendentemente dalle conseguenze.

Io voglio entrare. Entro nelle acque italiane e li porto in salvo a Lampedusa. Sto aspettando cosa dirà la Corte europea dei diritti dell’uomo. Poi non avrò altra scelta che sbarcarli lì.

In caso di mancato rispetto degli ordini del governo italiano, la nave Sea Watch 3 sarà immediatamente confiscata e la comandante sarà denunciata per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e potenzialmente anche di associazione per delinquere.

Dai canali ufficiali della Ong tedesca, intanto, non sono arrivate comunicazioni o dichiarazioni in risposta alla decisione della Corte di Strasburgo, mentre il Ministero dell’Interno Matteo Salvini è già corso a gongolare su Facebook:

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha respinto il ricorso della SeaWatch.

Anche da Strasburgo si conferma la scelta di ordine, buon senso, legalità e giustizia dell’Italia: #portichiusi ai trafficanti di esseri umani e ai loro complici.

Meno partenze, meno sbarchi, meno morti, meno sprechi. Indietro non si torna.

❗️La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha respinto il ricorso della SeaWatch.

Anche da Strasburgo si conferma la…

Posted by Matteo Salvini on Tuesday, June 25, 2019


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin