Scuola, uno sciopero scomodo e le assunzioni a costo zero


Alle 6 del mattino del 24 aprile 2019 si conclude una riunione fiume tra governo e sindacati della scuola, (Flc Cgil, Cisl Fsur, Uil scuola, Snals e Gilda) durata tutta la notte e finita con un cosiddetto accordo. In quelle stesse ore il premier Conte, intervenuto a sbloccare una perdurante situazione di stallo, scrive “orgogliosamente” su Facebook: “Istruzione e ricerca sono un comparto strategico per il Paese e una priorità di questo governo. (…) Consapevole di dover investire di più” … Continua

L’articolo Scuola, uno sciopero scomodo e le assunzioni a costo zero proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin