Scontro sul Cfa, i nazionalismi all’attacco



L’ambasciatrice italiana Teresa Castaldo è stata convocata ieri nel tardo pomeriggio al Quai d’Orsay, ricevuta dal direttore di gabinetto della ministra degli Affari europei, Nathalie Loiseau, per spiegazioni sull’accusa del vice-premier Luigi Di Maio (ripresa da Di Battista), sul Cfa, il Franco della comunità finanziaria africana, giudicato una “moneta coloniale” che, limitando la sovranità monetaria dei 15 paesi africani che vi aderiscono, favorirebbe l’immigrazione. Il governo italiano minaccia “sanzioni”, la Francia giudica le affermazioni “inaccettabili e senza fondamento” e ricorda … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin