sconfinamento gendarmi francesi a Claviere, Procura Torino apre inchiesta


Migranti: sconfinamento gendarmi francesi a Claviere, Procura Torino apre inchiesta



La Procura di Torino ha aperto un fascicolo d’inchiesta ipotizzando il reato, al a carico di ignoti, di “trasporto di stranieri nel territorio dello Stato, con atti diretti a procurarne illegalmente l’ingresso nel territorio dello Stato”, a seguito dello “sconfinamento” a Claviere della Gendarmerie francese che ha “abbandonato” due migranti. Nella nota diramata dal procuratore capo Armando Spataro si legge che “uno dei due gendarmi presenti all’interno della vettura indicava ai due uomini la direzione dell’area boschiva cioè quella per allontanarsi dalla strada asfaltata”.

Alla scena ha assistito la Digos, che ha fotografato la targa del veicolo francese. Materiale ora a disposizione della Procura, che come avvenuto per l’irruzione dei doganieri transalpini nella stanza della onlus di Bardonecchia, emetterà un ordine di investigazione europeo. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin