Scogliera corallina minacciata dal tunnel del gas



Quando nel 2011 Melendugno, in provincia di Lecce, fu scelta come approdo del mega-gasdotto Tap proveniente dall’Azerbaigian, la cartografia regionale riportava un vuoto in corrispondenza di quel tratto di costa. A nord e a sud, le aree marine erano protette. Le Cesine da un lato e gli Alimini dall’altro. Un lungo corridoio di siti di interesse nazionale tutelati dalla Rete Natura 2000 si estendeva dal brindisino a Otranto, con un’eccezione, la costa melendugnese. Mentre tutt’attorno erano state individuate praterie di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin