scarcerato anche un secondo indagato


Per ora in carcere ne resta solo uno.

Stupro circumvesuviana scarcerati due indagati

Il Tribunale del Riesame ha disposto la scarcerazione di un altro dei tre indagati nell’ambito dell’inchiesta per violenza sessuale ai danni di una 24enne di Portici avvenuto in un ascensore della stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano. Dopo l’annullamento della misura cautelare nei confronti del 18enne Alessandro Sbrescia, ora è stata annullata anche quella del 19enne Antonio Cozzolino, mentre per ora resta in carcere il terzo indagato, il 24enne Raffaele Borrelli, il cui ricorso deve ancora essere discusso.

I presunti autori della violenza si difendono sostenendo che il rapporto sessuale con la ragazza è stato consenziente, mentre lei lo ha sempre negato e a supporto della tesi della 24enne ci sono la testimonianza di un passante che l’ha soccorso poco dopo il fatto mentre era in lacrime su una panchina della stazione e un referto medico che confermava l’esistenza di segni di violenza sul suo corpo.

Ora si attende di conoscere le motivazioni per cui il Tribunale del Riesame ha deciso per la scarcerazione dei due indagati più giovani e si aspetta anche di vedere se pure il terzo indagato avrà la stessa sorte dopo che il suo ricorso sarà discusso.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin