Sanremo Young, anticipazioni e ospiti seconda puntata del 22 febbraio 2019


Sanremo Young, il sottotitolo della seconda puntata è Greatest Hits: 10 grandi ospiti per i giovani concorrenti e una coppia sempre più ‘Rai’ come Luca e Paolo.

Seconda puntata per Sanremo Young questa sera, venerdì 22 febbraio 2019, dalle 21.25 su Rai 1: il sottotitolo scelto per questa seconda puntata è Greatest Hits, visto che i concorrenti duetteranno con 10 cantanti già in gara al Festival di Sanremo e che quindi tornano sul palco dell’Ariston per duettare con i giovanissimi tenuti a battesimo da Antonella Clerici.

Sanremo Young, i duetti del Greatest Hits

Ospiti di Antonella Clerici per duettare con i concorrenti Ron, Sergio Cammariere, Roberto Vecchioni, Marco Masini, Mietta, Gigliola Cinquetti, Alexia, Nomadi, Bianca Atzei e Povia. Una selezione avvenuta sotto lo sguardo attento del direttore artistico Gianmarco Mazzi.

Sanremo Young, gli ospiti della seconda puntata del 22 febbraio 2019

Ospiti della serata Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Potrà essere anche l’occasione per presentare C’è da fare, la canzone-‘evento’ di Kessisoglu & Friends per Genova.

Sanremo Young,  i concorrenti e la gara

Una gara a eliminazione per ragazzi dai 14 ai 17 anni: il vincitore parteciperà di diritto alla prossima edizione di Sanremo Giovani.

Dopo la prima puntata sono rimasti in gara Giovanna Camastra, Luigi Cascio, Giuseppe Ciccarese, Eden, Tecla Insolia, Kimono, Clara Palmeri, Maxi Urban,  Antonio Vaglica, Beatrice Zoco. Duetteranno con gli ospiti su brani in gara a Sanremo.

A definire la classifica della seconda puntata sarà il risultato del voto combinato di Academy e Televoto (894.22 da numero fisso, per votare da cellulare con sms 475.475.0). Inoltre la SanremoYoung Orchestra e gli ospiti di puntata, Luca e Paolo, decreteranno lo Showdown, ovvero la possibilità di salvare due dei cantanti a rischio eliminazione.

Ricordiamo che l’Academy è composta da Enrico Ruggeri, Noemi, Rita Pavone, Belen Rodriguez, Rocco Hunt, Shel Shapiro + Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini, Giovanni Vernia.

Ne approfittiamo anche per ribadire che la SanremoYoung Orchestra è composta da musicisti tra i 18 e i 25 anni, selezionati dal Maestro Diego Basso, mentre le coreografie sono di Daniel Ezralow.

Sanremo Young 2019, second screen

Per restare sempre aggiornati sul programma si può consultare il sito ufficiale e i profili social ufficiali (Instagram @sanremoyoungrai e  Facebook, SanremoYoungRai). L’hashtag ufficiale è #sanremoyoung.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin