Salvini prova a rovinare la festa dei ragazzi napoletani, ma non ci riesce



«Siamo in 50mila in sciopero per il futuro» hanno gridato dal megafono ieri a Napoli: un corteo di ragazzi delle scuole con cartelli colorati, striscioni, mani e volti dipinti di verde. Niente bandiere di partito, niente fumogeni, gruppi sparsi che lungo il cammino raccoglievano cartacce e rifiuti dai marciapiedi. Hanno attraversato il centro storico, meta finale piazza del Plebiscito. Avevano l’entusiasmo, avevano anche da una settimana l’autorizzazione della questura. Ma certe volte potrebbe non bastare se vivi in un paese … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin