Salvini: "Il Pil frena? Noi tiriamo dritti"


La frenata della crescita non fa cambiare idea al vicepremier Matteo salvini: "Se il pil rallenta, perchè quelli che c'erano prima avevano il braccino e ubbidivano alle richieste di Bruxelles, è un motivo in più per tirare avanti dritti come treni con una manovra che vuole crescita, meno tasse, più lavoro, più pensioni, più diritto alla salute e allo studio". Salvini, in diretta Facebook dal Qatar, dove è impegnato per una serie di incontri con autorità politiche locali e aziende italiane, aggiunge: "Lo dico anche da Doha agli amici di Bruxelles, scrivete letterine, siamo educati e rispondiamo ma c'è voglia di crescere, voglia di Italia, voglia di lavoro e di sicurezza".


Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin