Salvini fa il buono: «Rami sarà italiano, è come un figlio»



Il ministro dell’Interno Matteo Salvini cambia idea: si può dare la cittadinanza a Rami Shehata, il tredicenne nato in Italia da genitori egiziani che ha contribuito a salvate i compagni sullo scuolabus dirottato a San Donato Milanese. Il ripensamento è arrivato ieri: all’improvviso sono spariti tutti gli impedimenti di carattere legale agitati per l’intera giornata di lunedì. Peccato, però, che non siano spariti prima che il ministro additasse alla stampa un parente stretto del ragazzo in Italia da 20 anni, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin