Salvini attacca Hezbollah, allarme al comando italiano Unifil



Giacca scura, camicia azzurra, atteggiamento sobrio. Matteo Salvini si è presentato alla conferenza stampa al King David Hotel di Gerusalemme con un look diverso da quello abituale da autista di ruspa. Solo apparenza, la sostanza è stata quella solita. Il vicepremier e ministro dell’interno in visita ufficiale in Israele ieri ha inferto picconate a situazioni delicatissime per la stabilità del Medio oriente e di cui, evidentemente, non capisce un bel niente: la tensione ai confini tra Israele e Libano e … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin