Salvini a Chiamparino: «Il referendum? Non si può»



Chi sperava che la partenza dei bandi sotto falso nome chiudesse nel cassetto dei ricordi la Torino – Lione ha sbagliato i conti. A poco è servito l’accorato appello di Luigi Di Maio ieri mattina: «Basta provocazioni sulla Tav», ribadito poi dal premier Conte: «La Tav è diventata un’ossessione, io ho altri problemi». In una lunga nota diramata dall’Adnkronos, non precisate «fonti francesi» inauguravano la giornata attaccando una delle criticità mosse dal M5S sul Tav: l’assenza di finanziamenti a bilancio, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin