Sadako: nuovo trailer del film horror di Hideo Nakata


Sadako: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film horror di Hideo Nakata nei cinema giapponesi dal 24 maggio 2019.

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Hideo Nakata, regista di Ringu, il film che ha ispirato il remake americano The Ring, torna al franchise horror con Sadako. Il tormentato, letale e vendicativo fantasma di Sadako Yamamura si adegua all’avanzare della tecnologia e ora il video maledetto da VHS  diventa virale grazie al caricamento online.

La saga di “The Ring” aka “Ringu” oltre all’originale e AL remake americano conta due sequel (Spiral e Ring 2), un prequel (Ring 0: Birthday), lo spin-off Sadako 3D e il suo sequel Sadako 3D 2 e naturalmente non possiamo dimenticare il surreale crossover La battaglia dei demoni Sadako vs Kayako). La maledizione nasce come un VHS che “uccide” chiunque abbia il coraggio di guardare il filmato con una scadenza di 7 giorni esatti dalla visione. “Ringu” è originariamente basato sui romanzi di Koji Suzuki e ha anche contribuito a dare il via alla mania da J-horror negli Stati Uniti.

 

La trama ufficiale:

 

Una ragazza con amnesia è ricoverata nell’ala psichiatrica dell’ospedale di Tokyo. Allevata in segreto riuscì a malapena a sopravvivere ad un incendio appiccato da sua madre che la credeva una reincarnazione di Sadako, a causa dei poteri telecinetici manifestati dal suo ex. La psicologa Mayu Akikawa si affeziona rapidamente a lei, riconoscendosi nel suo passato solitario e una vita di solitudine. Nel frattempo il fratello di Mayu, Kazuma, un produttore di video online assurdi, tenta di aumentare il suo pubblico trasmettendo un’escursione nelle rovine bruciate della casa della ragazza, quando improvvisamente scompare. Allarmata dalle ultime immagini dell’unica famiglia rimastale e da numerosi eventi sovrannaturali che collegano la sua nuova paziente alla maledizione di Sadako, Mayu parte alla ricerca di Kazuma.

 

Il cast del film include Himeka Himejima, Elaiza Ikeda, Ren Kiriyama, Hiroya Shimizu, Rie Tomosaka e Takashi Tsukamoto. Sadako non è ancora fornito di una data di uscita ufficiale, ma fruirà di una premiere al “Fantasia Film Festival” a fine mese.

 

 

 

Sadako: trailer e poster del nuovo horror della serie “The Ring”

[Per visionare il trailer clicca sull’immagine in alto]

 

Disponibile un primo teaser trailer e due locandine ufficiali di Sadako, un nuovo capitolo del franchise “The Ring” in arrivo nei cinema giapponesi il 24 maggio.

Il titolo di questo ultimo film si riferisce al fantasma Sadako Yamamura che torna sul grande schermo a tre anni da Sadako contro Kayako, film che ha unito i franchise “The Ring” e “The Grudge” in un bizzarro crossover.

 

“Sadako” è incentrato su Mayu Akigawa (Elaiza Ikeda), una consulente psicologa che viene coinvolta in un incidente con Yusuke Ishida (Takashi Tsukamoto) e prova ad aiutarlo. Nel frattempo il fratello più giovane di Mayu, Kazuma Akigawa (Hiroya Shimizu), diventa uno YouTuber per tentare di risvegliare la maledizione di Sadako. Himeka Himejima interpreta Jinko, una misteriosa ragazza che ha perso la memoria e viene accolta nell’ospedale in cui lavora Mayu. Renn Kiriyama interpreta la collega di Mayu, Minori Fujii.

 

“Sadako” è diretto da Hideo Nakata che ha diretto l’originale Ring, il sequel Ring 2, il remake americano The Ring 2, la storia di fantasmi Dark Water e il dramma fantascientifico Monsterz.

L’intero franchise è basato sulla serie di romanzi “Ringu” di Koji Suzuki che hanno debuttato nel 1991. Da allora sono stati pubblicati sei romanzi e una serie di manga, girati otto film giapponesi, tre film americani, uno film coreano e due adattamenti televisivi. Il capitolo più recente è stato il flop Rings uscito nel 2017. La storia di origine ruota attorno ad una videocassetta maledetta che uccide chiunque la guardi sette giorni dopo la visione. Per quanto riguarda i film l’originale “Ringu” è uscito nel 1998 lanciando la moda dei J-horror negli States che ha generato l’acclamato remake americano “The Ring” del 2002.

 

 

 

 

Fonte: Bloody Disgusting

 

 




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin