RyanAir, accordo con Anpac sui piloti italiani. Filt Cgil e Uilt: non è un contratto



La notizia è certamente positiva, specie se si pensa all’allergia di Micheal O’Leary per i sindacati. RyanAir e il sindacato autonomo dei piloti Anpac hanno sottoscritto un accordo per il personale di cabina con base in Italia, circa 600 piloti. Chiamarlo «contratto» – come hanno fatto azienda e gran parte dei media – non è corretto: si tratta di un «collective labour agreement», un accordo di lavoro collettivo che ha ancora a che fare più con la normativa e le … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin