Russia-Ucraina: Poroshenko firma decreto legge marziale


Russai-Ucraina Poroshenko



Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha firmato il decreto con cui si introduce la legge marziale in Ucraina per 60 giorni, fino cioè al 25 gennaio 2019. Il controllo sull’attuazione della legge marziale è affidato al segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell’Ucraina, Oleksandr Turchynov. Il presidente, inoltre, ha presentato alla Verkhovna Rada, il Parlamento monocamerale ucraino, un corrispettivo disegno di legge che dovrà essere esaminato entro i prossimi due giorni ed eventualmente approvato. Il testo deve contenere la giustificazione per l’imposizione della legge marziale, le zone precise del Paese in cui verrà introdotta la misura, un elenco dei diritti e libertà costituzionali che verranno temporaneamente limitate e una lista dei compiti assegnati al comando militare e alle amministrazioni locali. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin