Rugby. Nasi Manu: «Amore e sostegno: così ho combattuto contro il cancro»



Il neozelandese di Treviso: «Il mondo del rugby mi ha aiutato a tornare, la foto dei ragazzi coi capelli rasati mi ha fatto piangere. Sono cambiato e vorrei dire grazie a tutti»


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin