Rudolf Rocker, il pensiero novecentesco di un anarco-sindacalista



Da Gustav Landauer a Martin Buber, da Albert Einstein a Bertrand Russell, da Noam Chomsky a Uri Gordon e Judith Butler, passando per Hannah Arendt, il pensiero di Rudolf Rocker traccia tanti sentieri in divenire lungo il ‘900 e il nuovo millennio. Ha fatto bene Elèuthera a pubblicare Contro la corrente (pp. 207, euro 15), curato e presentato in maniera rigorosa da David Bernardini e Devis Colombo, una raccolta di testi che testimoniano la ricerca teorica incessante dell’autore, tra analisi … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin