Rubavano dagli oleodotti il gasolio diretto a Fiumicino, 17 arresti


vampiri gasolio oleodotti

 Carabinieri


Carabinieri




Diciassette arresti in quattro città per una banda di “vampiri del gasolio”. Al termine di lunghe indagini – coordinate dalla procura capitolina (Gruppo reati gravi contro il patrimonio e gli stupefacenti, diretto dal procuratore aggiunto Lucia Lotti) – i Carabinieri della Compagnia di Ostia stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti pluriaggravati di carburante in danno di oleodotti che forniscono l’aeroporto di Roma Fiumicino, nonché di incendio aggravato su materie combustibili, possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi e trasporto di persone prive di titolo di soggiorno al fine di procurarne l’ingresso illegale nel territorio dello Stato.

La vasta operazione, che vede impiegati più di 150 Carabinieri, è iniziata questa mattina all’alba e interessa le città di Roma e provincia, Napoli, Trieste e Cagliari, dove si stanno rintracciando tutti gli appartenenti all’organizzazione.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin