Romero, «santo della strada». Non era qui la festa



La vera festa per la canonizzazione di monsignor Oscar Romero non è stata in piazza San Pietro, ma a San Salvador, tra il popolo che egli considerava suo maestro e profeta. È in questa identificazione totale con la sua gente che risiede l’enorme rilevanza simbolica da lui assunta non solo in El Salvador né solo tra i cattolici, ma in tutto il mondo. Ne abbiamo parlato con il prete salvadoregno Fredis Sandoval, coordinatore della Concertación Romero, membro della delegazione giunta … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin